Crea sito
Blog fotografia, grafica, stampa e realizzazione siti web
Blog fotografia, grafica, stampa e realizzazione siti web

Lead Generation. Cosa sai?

Tutti che ti parlano di questa lead generation, acquisizione contatti, lead…ma che cavolo è sta roba?

Forse con il tuo lavoro già lo fai in offline. Probabilmente non lo farai proprio nel modo giusto, ma magari qualche volta ti va anche bene.

Ahahahah dai, ora ti spiego.

Prima di tutto è una cosa che si fa tramite internet, quindi non devi fare telefonate, ne andare porta a porta ad acchiappare porte in faccia da clienti cosiddetti “freddi”.

La lead generation parte da Facebook. Si crea un ads messa a disposizione proprio da Facebook, nello specifico sulla pagina, attraverso la quale fai un video formativo o informativo (è la formula che “acchiappa di più) in cui fai una promessa, promuovi qualcosa o dici che li chiamerai o contatterai.

La persona dall’altro lato vede che il tuo messaggio è interessante e si iscrive alla tua lista tramite una pagina chiamata opt-in page.

Stop!

Molto probabilmente starai pensando “Ok, Emanuela. Ma è la stessa cosa di fare telefonate o andare a porta a porta” 

– Mi fai perdere tempo a fare il video
– Mi fai spendere soldi in pubblicità
– Mi fai anche acchiappare commenti stupidi da gente che mi prende per scemo.

C’è da dire che non è cosi. E ti spiego perché?

La lead generation viene creata solo ed esclusivamente su un pubblico targetizzato ovvero un pubblico che è già interessato al tuo prodotto/servizio è che sarà lui a cercare te.

Con il porta a porta e con le telefonate:

– Sei a contatto con un cliente freddo che non ti conosce per nulla
– Potrebbe essere non interessato al tuo prodotto perché non ne ha esigenza (e li non vince nessun arma di persuasione)
– La maggior parte di loro ti manda a cagare perché non è comodo, è impegnato, è con il bimbo, ha il padre che non sta bene ecc…

Questo ti accade soprattutto quando fai network, è il caso più frequente.

La cosa più sconvolgente che la lead generation fa, è che il lavoro sporco non te lo fa proprio fare!

– Va a prendere solo clienti che tu hai scelto
– Ti dà la possibilità di far vedere il messaggio a migliaia di utenti nello stesso momento senza spendere soldi di telefono, benzina per spostamenti, autostrade e senza fare sforzi fisici.
– E la cosa più importante in assoluto è che per la prima volta non sei tu a rincorrere loro, ma sono loro che ti cercano e che ti chiedono qualcosa.

Un sogno vero?

Per tutto questo devi solo conoscere le basi giuste per farlo, devi sapere come impostare una lead generation e come spremerla fino all’ultimo centesimo.


Se vuoi entrare subito a far parte del mio percorso formativo GRATIS di 15 lezioni, con il quale ti regalo subito

BeVisibile “I 5 step per la tua visibilità on line”

[activecampaign form=1]